Svegliatevi, … per in­contrare il vostro Dio che vi convoca dalla sua croce e dalla sua tomba.

postato in: Preghiere e Meditazioni | 0

Si avvicina la stagione nella quale facciamo memoria della sua morte in croce: stiamo per entrare nella stagione più sacra dell’anno liturgico. Purifichiamo i nostri cuori! Rinnoviamo i nostri propositi di condurre una vita di obbe­dienza ai comandamenti, e non ci manchi la grazia di poter sigillare le nostre buone risoluzioni alla santa eucarestia, nella quale «Gesù Cristo crocefisso viene ripresentato al vivo fra noi». (Gal 3,1)

Dio ti vede in tutta la tua individualità

postato in: Preghiere e Meditazioni | 0

Dio ti vede in tutta la tua individualità e « ti chiama col tuo nome» (Is., 43, 1); dovunque tu sia, lui ti vede e ti comprende, perché è lui che ti ha fatto.

Egli cono­sce ciò che c’è in te, tutti i tuoi sentimenti personali e i tuoi pensieri, le tue inclinazioni e le tue simpatie, la tua forza e la tua debolezza.

Egli è presente nel giorno in cui gioisci come in quello in cui soffri;

Quale svuotamento della sua glo­ria per diventare uomo!

postato in: Preghiere e Meditazioni | 0

«Diede alla luce un figlio e lo depose in una man­giatoia ».

25 dicembre 1825

«I pastori dicevano fra loro: “Andiamo fino a Betlemme, vediamo questo avvenimento che il Si­gnore ci ha fatto conoscere”». Andiamo anche noi con loro per contemplare quel secondo e più gran­de miracolo che l’angelo indicò loro, la nascita di Cristo.

Quando verrà il giorno…

postato in: Preghiere e Meditazioni | 0

Quando verrà il giorno in cui io potrò baciare realmente e visibilmente le tue sacre piaghe? In quel giorno sarò interamente purificato dai miei peccati e dalle mie impurità e sarò degno d’avvicinarmi al mio Dio incarnato, lassù, nella tua casa di luce.

Corpus Domini

postato in: Preghiere e Meditazioni | 0

Tu, o mio Dio, che ci hai fatti, ben sai

che nulla può appagarci all’infuori di te,

ed è per questo che hai voluto darci te stesso

in nutrimento e bevanda. È, questo,

L’Ascensione – una meditazione con il Beato John Henry Newman

postato in: Preghiere e Meditazioni | 0

O giorno memorabile! Gli apostoli, per quanto prima sentis­sero ben diversamente, ora che quel giorno è venuto, la pensano co­sì. Quando stava per arrivare lo temevano. Non lo potevano consi­derare se non sotto l’aspetto d’una grande privazione; ma ora noi leggiamo che se ne tornarono a Gerusalemme «ripieni di gioia gran­de». E il giorno del trionfo.

1 2 3