Maggio, mese di promessa

postato in: Preghiere e Meditazioni | 0

Perché è stato scelto il mese di maggio per esercitare una devo­zione particolare verso la Vergine Maria?

La prima ragione è che in questo mese la terra esplode con tutte le sue foglie novelle e il verde delle sue erbe, dopo il crudo gelo e la neve dell’inverno, dopo la rigida atmosfera e il vento selvaggio e le piogge dell’incipiente primavera. Maggio, perché gli alberi sono in boccio e i giardini si vestono di fiori. Maggio, perché le sue giornate

Lo stato dell’innocenza

postato in: Preghiere e Meditazioni | 0

IL NATALE

Lo stato dei nostri progenitori che, quando usci­rono dalle mani di Dio, erano « semplici », « molto buoni », sollecita la nostra attenzione e la nostra simpatia, sebbene noi, loro discendenti, siamo molto cambiati. Da allora la nostra natura è passata attra­verso molte avventure, ha conosciuto grandi mali e beni ancora maggiori.

Segni nei cieli.

postato in: Preghiere e Meditazioni | 0

Un giorno le luci del cielo saranno segni; un giorno anche i fatti delle nazioni saranno segni. Per­ché, allora, è superstizione guardare ad essi? Non lo è. Può darsi che ci sbagliamo riguardo ai dettagli su cui ci basiamo, e può darsi che, nel fare questo, mo­striamo la nostra ignoranza.

La risurrezione

postato in: Preghiere e Meditazioni | 0

Dio solo. Tommaso gli disse: «Mio Signore e mio Dio» (Gv 20,28)
1. Io ti adoro con Tommaso, o mio Dio, e se, come lui, ho pecca­to per incredulità, ti adoro ancor più profondamente. Ti adoro co­me il solo adorabile. Ti adoro come più glorioso nel tuo abbassamento, disprezzato dagli uomini, di quello che non lo sii, ossequiato dagli angeli. Deus meus et omnia, mio Dio e mio tutto. Possedere te vuol dire possedere tutto. Signore donati a me.

1 2 3