Quale svuotamento della sua glo­ria per diventare uomo!

postato in: Preghiere e Meditazioni | 0

«Diede alla luce un figlio e lo depose in una man­giatoia ».

25 dicembre 1825

«I pastori dicevano fra loro: “Andiamo fino a Betlemme, vediamo questo avvenimento che il Si­gnore ci ha fatto conoscere”». Andiamo anche noi con loro per contemplare quel secondo e più gran­de miracolo che l’angelo indicò loro, la nascita di Cristo.

Dio e l’anima

postato in: Sermoni | 0

27 marzo 1836

Ogni anima che vive o è vissuta sulla terra ha una esi­stenza sua propria: nell’eternità e non nel tempo soltanto; nel mondo invisibile e non unicamente in quello visibile; non solo durante la vita mortale, ma sempre, dal momento della sua creazione;

Il bene più grande

postato in: Sermoni | 0

9 giugno 1839

Per nascita siamo in uno stato di insufficienza. Qual­cosa ci manca, necessario alla perfezione della nostra natura. Come il corpo non è completo in sé, ma ci vuole l’anima perché esso acquisti un significato, così anche l’anima, se Dio non le è vicino e non si manifesta in lei, manca nelle sue facoltà

Dio, guida di ogni uomo

postato in: Pensieri di Newman, Sermoni | 0

La caratteristica più avvincente della misericordia del Salvatore è il suo conformarsi al tempo e al luogo, alle persone e alle circostanze, quello che in altre parole po­tremmo definire il suo affettuoso adattarsi. Per ognuno che si fa avanti c’è uno sguardo ed un pensiero speciale.

1 3 4 5 6 7 8 9 257